Novità

I segreti di Carlo Cracco

Carlo Cracco

La grande cucina di Carlo Cracco è finalmente a disposizione del pubblico: 60 ricette d’autore, concreta testimonianza di una sperimentazione creativa che ama confrontarsi con il limite ma rifugge da ogni compiacimento.

Una prestigiosa monografia, già nota ai cultori del genere, oggi a un prezzo concorrenziale.

Fra i protagonisti della scena gastronomica e dei media, Carlo Cracco spicca per l’inesauribile originalità e per il rigore tecnico e formale che ispirano la sua ricerca.

“Tutto ciò che va di moda finisce per scadere nello standard e rapidamente tramonta a cominciare dagli elementi inessenziali”

Il volume in evidenza

Carlo Cracco
Sapori in movimento

Cracco

Carlo Cracco, Alessandra Meldolesi

Esclusivamente su queste pagine possiamo misurarci con le ”vere” 60 ricette di Carlo Cracco: quelle che lui stesso ha ideato e che sono altrimenti riservate ai fortunati ospiti del suo ristorante a due passi dal Duomo di Milano, oggi probabilmente il più famoso ”due stelle” d’Italia. Fra i grandi della nuova generazione, Cracco spicca per l’inesauribile originalità e per il rigore tecnico e formale che ispirano la sua ricerca. Una sperimentazione che ama confrontarsi con il limite, ma rifugge da ogni compiacimento: ”Tutto ciò che va di moda fnisce per scadere nello standard e rapidamente tramonta”. Nelle sue creazioni si avverte un riferimento alla tradizione. Caso emblematico, il rognone. ”Ingrediente così istrionico”, scrive Dario Fo nella premessa al volume, ”che Carlo, al ristorante, ci mette i ricci di mare: il mio piatto preferito da sempre”.

Maggiori informazioni Compra su Giunti Store